Cosa dice la tua lingua? In medicina cinese, la diagnosi corretta di questo organo permette di sviluppare una dieta equilibrata per l’organismo.

Nella Medicina Cinese esistono molteplici criteri, individuali e combinati tra loro, che permettono di sviluppare una valutazione dal punto di vista energetico della persona. Di conseguenza sarà poi possibile elaborare una dieta individuale e specifica.

E’ necessario intanto considerare la persona sotto tre aspetti: 

  • la condizione del momento ( espressa dalla Wei Qi) 
  • la funzionalità degli organi interni, che rappresentano lo specifico periodo che la persona sta vivendo ( Ying Qi ).
  • la condizione costituzionale di base dell’individuo (Yuan Qi)

In questa ottica, l’osservazione della fisionomia del viso fa riferimento al livello costituzionale (yuan Qi), mentre l’osservazione della postura, si riferisce sia al livello Wei Qi, che al livello Ying Qi .

Ad esempio un viso molto rosso e la pelle che scotta, tipicamente nel caso della febbre, ci indicano il livello Wei Qi. Osservando la forma del naso o degli zigomi, invece possiamo studiare anche il livello Yuan Qi, che è appunto la condizione di base costituzionale.

cosa dice la tua lingua?Perchè la diagnosi della lingua è fondamentale per la dieta?

Nel campo dell’alimentazione, valutare ciò che ci dice la lingua, è in assoluto un principio fondamentale per la medicina tradizionale cinese.

La lingua è molto importante per leggere, in particolare, i segni della funzionalita’ degli organi interni, in un dato momento. Difatti, poichè i cibi fanno riferimento principalmente alla Ying Qi, quindi all’energia associata a ciò che introduciamo nel nostro corpo, possiamo capire perchè la diagnosi della lingua sia considerata essenziale nello sviluppo di una dieta.

L’ esame linguale dà inoltre una significativa panoramica della condizione momentanea dell’individuo (wei qi). Infine, insieme ad altri criteri diagnostici, è possibile studiare attraverso di esso, anche l’energia di base, Yuan Qi.

La lingua dice molto di te.

La lingua manifesta l’equilibrio organico dei fluidi e del “calore” del corpo.

Per una analisi accurata della lingua, occorre studiare in particolare :

  1.  topografia, cioè l’associazione delle varie zone linguali agli organi della medicina cinese.
  2.  forma e la carnosità 
  3.  grado di umidità
  4.  colore
  5.  Induito o patina linguale: colore, consistenza e uniformità o meno della patina

In generale, seguendo questo schema di base, possiamo dire che in una condizione ideale:

  • una lingua carnosa, abbastanza spessa e che occupa una buona parte della bocca, è indice di buona assimilazione delle sostanze nutritive;
  •  un colorito roseo intenso, indica una buona circolazione sanguigna e sufficiente calore interno al corpo;
  • una lingua abbastanza umida indica una adeguata produzione di fluidi corporei.

Oltre ad uno studio attento, che permetta di valutare le caratteristiche peculiari della lingua e i segni particolari come fessurazioni, ponti, rigonfiamenti, puntini arrossati, screpolature e altro, è altresì necessario sviluppare anche un buon colpo d’occhio. Cogliere in tempi rapidi le diverse “sfumature” della lingua, risulta essenziale in quanto essa può essere estroflessa dalla persona, solo per un periodo di tempo molto breve, sia per la difficoltà, sia perchè le stesse caratteristiche cambiano velocemente.

 Per saperne di più ti aspetto il 3 e 4 marzo 2018 presso il Centro Shiatsu Amico Loft di Legnano:

Workshop L’ Alimentazione Taoista

in Medicina Tradizionale Cinese

con

FRANCO BOTTALO

 cosa dice la tua lingua?

 

studieremo:

– gli alimenti, e le azioni che svolgono sull’organismo;
– come assimilare al meglio i cibi;
– la diagnosi e la cura di eventuali squilibri attraverso l’organo lingua.
info e contatti:
Alberto Cospito: 348 04 98 557- info@shiatsuamico.it  

Programma completo: http://www.shiatsuamico.eu/ 

Seguimi anche su  facebook

cosa dice la tua linguaFonti:

Franco Bottalo – alimentazione taoista in medicina cinese